Coronavirus: aggiornamenti e informazioni

26/10/2020 - Aggiornamenti 

Di seguito trovate un elenco delle misure UFFICIALI di contenimento del contagio emanate con il nuovo Dpcm firmato il 24/10/2020.
Le misure sono in vigore da lunedì 26 ottobre e sono valide fino al 24 novembre 2020.

In particolare si ricorda:

▶︎ BAR E RISTORANTI
• Sono CONSENTITE le attività dei servizi di ristorazione (bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) dalle ore 5.00 fino alle 18.00, compresi la domenica e i giorni festivi.
• È VIETATO il consumo di cibi e bevande nei luoghi pubblici e aperti al pubblico dopo le 18.00. 
• Rimane CONSENTITA la ristorazione con consegna a domicilio, purché vengano rispettate le norme igienico-sanitarie. 
• CONSENTITA fino alle ore 24,00 la ristorazione con asporto. Ma con DIVIETO di consumazione sul posto o nelle adiacenze.
• Rimane APERTA la ristorazione in OSPEDALI, AEROPORTI, AUTOSTRADA (aree di rifornimento e stazioni di servizio) 
▶︎ SOSPESE le attività di:
• palestre
• piscine
• impianti sciistici 
• centri natatori 
• centri benessere 
• centri termali
• centri culturali
• centri sociali e ricreativi
• sale giochi
• sale scommesse
• sale bingo e casinò
• parchi tematici e di divertimento
▶︎ SCUOLA
• L'attività didattica ed educativa per il primo ciclo di istruzione (materna, elementari e medie) e per i servizi educativi per l'infanzia CONTINUERÀ a svolgersi in PRESENZA. 
• Le scuole superiori adotteranno una DIDATTICA A DISTANZA pari al 75% delle attività. E un 25% in PRESENZA su tutto il territorio nazionale, uniformando le ordinanze regionali.
• Le UNIVERSITÀ devono organizzare lezioni sia in presenza che a distanza, in base all'andamento del quadro epidemiologico del Paese
▶︎ FUNZIONI RELIGIOSE 
• si possono svolgere consentendo la distanza di un metro tra i fedeli ed evitando assembramenti, tenendo conto delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi
▶︎ SPORT
• SOSPESE le attività sportive di squadra, svolti sia all'aperto che al chiuso.
• CONSENTITI gli eventi, competizioni sportive di interesse nazionale (e quindi le sedute di allenamento degli atleti agonisti), all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse, ovvero all’aperto senza pubblico.
• CONSENTITA l'attività sportiva e motoria INDIVIDUALE all'aperto, sempre rispettando il distanziamento sociale di almeno DUE metri
▶︎ APERTI E CONSENTITI:
• parrucchieri ed estetiste
• l'accesso dei bambini e ragazzi a "luoghi destinati allo svolgimento di attività ludiche, ricreative ed educative, anche non formali, al chiuso o all’aria aperta"
▶︎ MUSEI
•  rimangono APERTI i musei e luoghi di cultura, che devono seguire le norme di sicurezza e con flussi di visitatori contingentati
▶︎ VIETATE:
•  sagre
•  fiere e convegni in presenza
•  feste (nemmeno con numero ridotto di invitati, comprese quelle legate a cerimonie civili e religiose. È raccomandato di non ricevere a casa persone diverse dai conviventi, salvo che per comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità e urgenza)
▶︎ SOSPESI:
• concerti
• spettacoli (sia al chiuso che all'aperto)
▶︎ RSA
• Le visite nelle Rsa o nelle strutture riabilitative sono limitate ai soli casi indicati dalla direzione sanitaria della struttura
⚠️ Le strade o piazze dove ci sia pericolo di assembramenti, possono essere chiuse alle ore 21, salvo fatto l'accesso e il deflusso di commercianti e residenti.
Infine, con il nuovo Dpcm viene raccomandato NON SPOSTARSI al di fuori dal proprio Comune. 
"Raccomandato" significa che gli spostamenti non sono vietati, ma che rimane al buon senso di ciascuno di noi la cura di effettuarli solo in caso di necessità.
Trovate il testo completo del nuovo Dcpm cliccando qui.
👉 Rimane in vigore il cosiddetto «coprifuoco»:
dalle ore 23.00 alle ore 5.00 del giorno successivo gli spostamenti nella nostra Regione saranno consentiti SOLO SE motivati da:
- comprovate esigenze lavorative
- situazioni di necessità o urgenza, ovvero per motivi di salute.
(Consentito il rientro presso il proprio domicilio, dimora o residenza)
Per scaricare il modello ufficiale dell'autodichiarazione cliccate qui.

⚠️ ATTENZIONE MASSIMA

Rammentiamo, infine, che occorre seguire con ancora più scrupolo le prescrizioni già in essere da tempo:

1) L'utilizzo delle mascherine
2) Il distanziamento sociale
3) Lavarsi ripetutamente le mani
4) Evitare qualsiasi forma di assembramento


TUTTI I SERVIZI E LE COMUNICAZIONI DEL COMUNE

🆘 Hai bisogno di aiuto? Rivolgiti al Centro Operativo Comunale

⚠ Protocollo di sicurezza anti-contagio da Covid-19 per la sicurezza e tutela della salute e dei lavoratori nel Comune di Vaprio d'Adda, approvato con delibera G.C. n. 52/2020

Protocollo di sicurezza anti-contagio da Covid-19 relativo all'espletamento di concorsi pubblici, approvato con delibera G.C. n. 70/2020

Modalità di accesso a uffici comunali e biblioteca

📝 Comunicazioni del Sindaco

🚮 Riprende la distribuzione EcuoSacco presso Ufficio Ecologia

🚮 News raccolta differenziata

🤲 Conto corrente comunale dedicato per solidarietà alimentare

📐 Servizio "Pronto Scuola"

💊🛒 Servizi "Pronto Farmaco" e "Pronto Spesa"

😷 Campagna contro l'abbandono di guanti e mascherine usati

Carta d'identità elettronica: appuntamenti e pagamenti 

🤲 Il Comune e Far.Com. donano 360 kit di protezione agli operatori sanitari

🏬 Attività commerciali: chiarimenti

******************

📌RACCOMANDAZIONI PER MISURE IGIENICO-SANITARIE

- indossare la mascherina anche all'aperto dalle 18 alle 6 nei luoghi dove c'è rischio di assembramento;

- lavarsi spesso le mani; gli esercizi commerciali aperti devono fornire ai propri clienti guanti monouso e soluzioni idroalcoliche per l'igiene delle mani;

- evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;

- evitare abbracci e strette di mano;

- mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno un metro;

- igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);

- evitare l'uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l'attività sportiva;

- non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;

- coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;

- non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;

- pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;

******************

☎ NUMERI UTILI

1500 per informazioni generiche relative al virus, Ministero della Salute

800 89 45 45 per informazioni relative al virus, Regione Lombardia

112 per emergenze sanitarie (presenza di sintomi del virus (si raccomanda di non intasare il 112 con richieste non urgenti)

Si invita la cittadinanza ad informarsi solo da fonti ufficiali per evitare di diffondere notizie prive di fondamento e veridicità.

******************

INFORMAZIONI E ALLEGATI

Tampone naso-faringeo a persone di rientro da luoghi turistici non considerati nelle ordinanze regionali/nazionali

► Decreto "Cura Italia" del 17 marzo 2020": testo | info Ministero Salute | Info Regione Lombardia

► Dona a Regione Lombardia, il tuo aiuto è prezioso

► Fermiamolo Insieme

► FAQ Governo e Ministero dell'Interno - Fase 2

******************

Informazioni scientifiche sul Coronavirus:

- Ministero della Salute:
http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/homeNuovoCoronavirus.jsp

- Istituto Superiore della Sanità:
https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/

- Organizzazione mondiale della sanità (in lingua inglese)
https://www.who.int/emergencies/diseases/novel-coronavirus-2019

******************

 Scarica Municipium, l'app gratuita del Comune, per rimanere sempre informato!