Siete in: Home

Processionaria e Euprottide: lotta all'infestazione

Vi sono zone nelle quali, da alcuni anni, la forte presenza di alcuni parassiti delle piante, quali la processionaria del pino e della quercia e l’euprottide (o crisorrea), ha causato disagi alla popolazione, derivanti principalmente dalla sensibilizzazione ai peli urticanti di questi lepidotteri.

Per questo motivo, con l'arrivo della stagione primaverile, si richiama l'attenzione sulle misure di prevenzione e contrasto delle infestazioni da processionaria ed euprottide, a tutela della salute pubblica ed in considerazione degli effetti sanitari negativi che le larve di questi insetti infestanti possono causare nell'uomo: reazioni epidermiche ed allergiche.

Documenti:


 Gestione del Territorio e Relative Risorse
UFFICIO ECOLOGIA E AMBIENTE
P.zza Cavour 26 - 20069 Vaprio d'Adda (MI)
tel. 02/9097627+1  - fax 02/90988761
    Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
   vai agli orari