Siete in: Home

Successo per il "ComunicaGame" di Infoenergia nella scuola primaria

  

L'Assessorato all'Istruzione del Comune di Vaprio d'Adda esprime soddisfazione per il successo del Comunicagame di Infoenergia


Si è concluso nel mese di gennaio il progetto di educazione ambientale "Comunicagame di Infoenergia" - realizzato nella scuola primaria dell'Istituto Comprensivo “A. Diaz” di Vaprio d'Adda - che ha coinvolto le quattro classi quarte, per un totale di circa cento bambini.

Oggi per gli alunni della classe quarta è un giorno importante: sono stati nominati “GUARDIANI DELL'ENERGIA". L'argomento può sembrare difficile, ma la capacità dell'esperta di usare un linguaggio semplice e l'entusiasmo del gioco coi compagni ha reso tutto più facile e divertente. Ora i bambini aspettano di poter visitare la centrale idroelettrica di Trezzo... sarà un'esperienza molto interessante!” – ecco il commento delle maestre della scuola a conclusione del progetto.

Il Comunicagame di Infoenergia è un progetto di educazione ambientale che ha lo scopo di educare, sensibilizzare ed informare i bambini circa le tematiche dell’efficienza energetica e delle fonti rinnovabili, trasferendo nozioni base sulle tecnologie, sugli interventi e sui comportamenti quotidiani volti al risparmio energetico tramite un semplice gioco da tavolo, fornito da Infoenergia a ciascun bambino di ogni classe partecipante.

Il percorso formativo si compone di due incontri svolti da Infoenergia presso le classi e definiti direttamente con gli insegnanti. Nel corso del primo incontro il team di Infoenergia ha illustrato ai bambini le regole e le caratteristiche del gioco, organizzando una partita in classe. La seconda lezione, invece, è strutturata come un gioco a quiz sui temi trattati nel Comunicagame (fonti rinnovabili, risparmio ed efficienza energetica), con una parte finale dedicata alla dimostrazione pratica di come sono fatte e come funzionano le tecnologie ad alta efficienza energetica.

Con questo progetto – afferma Giuseppe Bono, Amministratore di Infoenergia – grazie all’efficace collaborazione degli enti locali intendiamo contribuire alla diffusione di conoscenze e di consapevolezza tra i bambini, e le famiglie, sui temi del risparmio energetico e dell’efficienza energetica. Lavoriamo perché ci sia maggiore chiarezza del valore delle rinnovabili e del loro sviluppo in ambito locale e cerchiamo di contribuire alla formazione delle scelte di ogni cittadino ed in particolare dei giovani in difesa dell’ambiente”.

"Questo progetto – dichiara Alessandro Riva, Assessore all’Istruzione di Vaprio – è una delle azioni rivolte alla Scuola e ai giovani che il nostro Comune ha inserito nel PAES – Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile. Ritengo che solo attraverso il cambiamento dei comportamenti di ognuno di noi, partendo proprio dai più giovani, potremo raggiungere non solo gli obiettivi che ci siamo dati ma soprattutto creare i presupposti irrinunciabili per formare una comunità più attenta ai bisogni di tutti e rispettosa dell'ambiente".

Oltre ad educare in maniera ludica i ragazzi, il Comunicagame di Infoenergia è rivolto anche ai genitori: al gioco, infatti, è associata la "Guida al risparmio energetico", un libretto informativo sulle modalità di risparmio energetico e sulle tecnologie per l'efficienza energetica.
Il progetto rappresenta dunque un modo semplice, concreto e diretto di divulgare informazioni complete e professionali a tutta la famiglia.

Si ricorda infine che il Comune di Vaprio d'Adda mette a disposizione dei propri cittadini lo Sportello Infoenergia, aperto presso la sede municipale in p.zza Cavour 26, attivo ogni 1° e 3° mercoledì del mese dalle ore 14.30 alle ore 17.30 in Sala Simonetta – piano terra.

Lo Sportello Infoenergia offre a cittadini ed aziende informazioni sulle tematiche del risparmio energetico e dell'utilizzo delle fonti rinnovabili e sulla normativa relativa alle detrazioni fiscali.

E’ possibile inviare una email all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o contattare telefonicamente lo spazio di zona di Melzo al numero 02/95711259 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.30.
 
Vaprio d'Adda, 31.01.2013 


Link:


Fotografie (clicca per ingrandire):